17 luglio 2007

VIOLA: FINE DI UNA STORIA. VERGOGNAMOCI!

(16 lug.) La Nuovo Basket Viola Reggio ’98 Ssrl comunica di aver inviato ad integrazione della domanda già presentata il 29 giugno scorso, ulteriore documentazione secondo le prescrizioni ricevute dalla Com.te.c. Non essendo, però, riuscita ad assolvere a tutti gli adempimenti richiesti si rimette alle decisioni dell’organo competente.

====================================================

Con questo comunicato apparso sul sito ufficiale, è stata di fatto annunciata la fine di una società che ha costituito una parte importante nella storia del basket non solo in Calabria ma nell'intero meridione d'Italia.
Sono rimasto di sasso, stamattina, nel leggere la notizia sulla Gazzetta del Sud! Mai mi sarei aspettato che si lasciasse morire così un pezzo di storia (non soltanto sportiva) di Reggio.
Ricordo ancora come fosse ieri gli indimenticabili incontri di playoff contro la Milano di Meneghin, D'Antoni, McAdoo, Premier, in un botteghelle stracolmo di gente e di fumo, in equilibrio (a dir poco precario) su un solo piede, schiacciato in mezzo all'entusiasmo generale di giovani e meno giovani.
Sono stati quelli i primi incontri di basket cui ho assistito, trascinato dai compagni di scuola, dopo aver assaporato direttamente l'emozione di un canestro nella palestra del "Righi" durante le ore di educazione fisica.
Da lì ha avuto origine una passione che la Viola ha contribuito in maniera fondamentale ad alimentare ogni giorno di più, in tutti questi anni di gioie e sofferenze; di vittorie all'ultimo secondo e di sconfitte (anche pesanti). Anni in cui è cresciuto a Reggio il così detto "Pianeta Viola", il fiore all'occhiello di un'intera città.
Provo tristezza oggi, una profonda tristezza e tanta tanta amarezza per la fine di una storia. Ma non posso non provare anche tanta vergogna. Sì,perché così com'era stato fatto in passato, con un piccolo contributo da parte di noi tifosi (sarebbero bastati 1-2 euro a testa) si sarebbe racimolata gran parte di quella cifra che serviva per definire l'iscrizione al prossimo campionato, senza aspettare l'intervento "miracoloso" dei soliti politici di turno.
Abbiamo constatato, nel modo più amaro purtroppo, che questi signori, per quanto potenti si credano di essere, non sono riusciti a prendere nemmeno la più piccola iniziativa per salvaguardare un patrimonio sportivo -nonché, soprattutto, sociale e culturale- così importante come la Viola. Anche loro, se avessero un minimo di quello che comunemente si definisce "russuri nta facci" si dovrebbero vergognare.
Perdonatemi, ma l'unica cosa che mi viene da dire a questi signori è:MALANOVA!

3 commenti:

peppinu ha detto...

...ieri sera ho visto su RAI3 "l'Italia Diretta"tra le tante cose interessanti ascoltate quello che mi ha colpito di più,ma non è tanto una novità,è stato l'intervento del magistrato Demagistris di Catanzaro,quando ha affermato che sè la calabria avesse speso solo 1/3 in modo serio i svariati miliardi di euro ottenuti dalla legge UE "Obiettivo1",P.O.R. ed finaziamenti vari del governo ecc,ecc,sarebbe come il Linchstain,non ricordo se si scrive così ma ci siamo capiti...lautri 2/3 cu si futtiu?Allora ,io dico e penso,che i nemici limu 'ntà casa e puru molto vicini...quindi comu minimu isolamuli puru fisicamenti e malanova mi hannu sempri.

u nonnu ha detto...

Caro Peppinuzzu, se davvero fossimo nu pocu 'ntelligenti e fossimo capaci di addivintari comu un Liechtenstein (o comu malanova si scrivi) del Sud, penso che i soldi per iscrivere al campionato una squadra di basket l'avremmo trovati facendo la colletta strata strata e saltando da una banca all'altra.
Sono d'accordo con te. 'N cacch' unu ndi voli mali:nui stessi!

peppi2 ha detto...

...e Gratteri giungiu chi hannu anticipari iddi i sordi pà benzina e pa carta pi fari i fotocopi...c'è cu ciangi ma purtroppu c'è cu riri..chi ncintra tuttu chistu ca Viola? candu scadi tutto è comu a sciumara chi si cala tutto chiddu chi 'ncuntra e pesa comu l'assenza ri figghioli i Locri di" E Adesso Ammazzatecci Tutti" pirchì non 'ncerunu?Resistere,Resistere,Resistere a quando BASTA cu stì quattru cessi?P.S. Agli amici luntani suggeriscu mi si portunu i scupi cu paisi è 3/4 bandunatu in specialimodu San Giorgiu,malanova puru pi iddhi.ciau